Tutti gli articoli di popolonomade.it

Guccini saluta la cover Popolo Nomade

Un onore immenso ricevere questo saluto dal Maestro Francesco Guccini

In occasione dell’incontro di Francesco Guccini con i giovani del comune di Sternatia (Le), lo scorso 28 aprile abbiamo avuto l’onore di incontrare personalmente il maestro, autore di meravigliosi brani portati al successo dai Nomadi.
Tra questi come non ricordare canzoni come “Dio è morto“, “Auschwitz“, “Il vecchio e il bambino” o “Canzone per un’amica“, solo per citarne alcuni. Brani che la cover Popolo Nomade ha il privilegio di eseguire in pubblico.

Saluto di Francesco Guccini
Continua la lettura di Guccini saluta la cover Popolo Nomade

Yuri Cilloni. Nel segno di Augusto

Il nuovo cantante dei Nomadi accontenta critica e pubblico

Yuri Cilloni è da oltre 2 anni il nuovo cantante dei Nomadi, subentrato a marzo del 2017 a Cristiano Turato che, dopo 5 anni di attività lascia il gruppo. O meglio, è stato un cambiamento sicuramente voluto da Beppe e compagni, che hanno trovato nella figura di Yuri nuova linfa vitale grazie ad un rinnovato entusiasmo anche nei fans.

Continua la lettura di Yuri Cilloni. Nel segno di Augusto

Formazione

Cover Band Popolo Nomade

Il gruppo, nato dall’esperienza di una precedente cover band, è composto da:

Gerardo Lisi: voce

Gerardo è una vecchia conoscenza per i fans pugliesi dei Nomadi. Ha infatti militato per anni come voce solista nelle Cover Band Suoni Nomadi e Le storie da raccontare. Voce versatile, con esperienza maturata su diversi generi musicali, dalla musica cantautorale al blues. Mette a disposizione del Popolo Nomade la sua enorme esperienza musicale e torna a cantare le canzoni dei Nomadi dopo qualche anno di pausa. Ma il tempo sembra proprio non essere mai passato!

Gabriele Filieri: violino, chitarra, sax e voci

Gabriele è simpaticamente chiamato dai suoi compagni di viaggio “l’ingegnere”, per via della sua professione. Polistrumentista da sempre,
da oltre 15 anni in giro sui palchi di tutta Italia con il suo violino, con diversi gruppi di musica popolare, con i quali vanta collaborazioni con artisti del calibro di Angelo Branduardi e Teresa De Sio. Ha all’attivo anche la produzione di diversi dischi e concerti live in importanti festival della Grecia.

Piero Guglielmo: chitarre

Il chitarrista “dottore” vanta una grande esperienza di live con numerose band locali. Musicista e liutaio che ha fatto della chitarra la sua prima passione. Ha suonato, insieme a Gabriele, in apertura del concerto dei Nomadi in occasione del raduno dei fansclub Nomadi a Casalromano (MN) nel maggio 2017 ed in occasione del concerto dei Nomadi a Cutrofiano (Le) nel luglio dello stesso anno.

Pierpaolo Nutricato: basso

Per il gruppo Popolo Nomade Pierpaolo suona il basso, ma vanta una grande esperienza anche come tastierista ed insegnante. La sua vita è totalmente dedicata alla musica, infatti gestisce un’agenzia spettacoli con la quale organizza ogni anno importanti manifestazioni e concerti dei più noti artisti italiani. Si può definire il bassista “impresario” del Popolo Nomade 🙂

Antonio Presicce: batteria e percussioni

Nonostante la sua giovane età Antonio ha uno stile ed una tecnica matura sulla batteria, grazie anche ai numerosi anni di studio delle percussioni in conservatorio. Insegna batteria e percussioni e condivide con Gabriele, Piero e Pierpaolo l’esperienza musicale nella cover dei Nomadi da gennaio 2018.

Marco Cariddi: tastiere

Entrato nel gruppo da poco, insieme a Gerardo, ma integratosi fin da subito, grazie alla sua enorme versatilità alle tastiere. Anche per Marco si può parlare di una variegata esperienza in ambito musicale, che lo vede coinvolto ed impegnato su più fronti: dalla musica rock al jazz, con il suo coinvolgimento in prima persona per importanti manifestazioni culturali sul territorio.